Come scegliere il giusto impianto di allarme per la propria casa

Come si sceglie l’impianto di allarme giusto?

A  questa domanda non si può rispondere allo stesso modo per tutti perché il miglior allarme è quello che offre una protezione completa per il tuo tipo di abitazione e risponde appieno alle tue specifiche esigenze. Spesso però la scelta viene fatta solo in base al prezzo, ovvero si commette l’errore di scegliere la soluzione più economica solo perché ci fa risparmiare.  Ovviamente quando si fa un acquisto è più che giusto  valutare il prezzo ma è bene non fidarsi dei dispositivi troppo economici: anche se oggi gli antifurto per abitazioni hanno raggiunto un ottimo rapporto qualità/prezzo, i migliori, come tutti i prodotti e i servizi di qualità,  hanno un costo.

La ricerca su internet…

Su internet la scelta di antifurto economici e fai da te è davvero vasta, ma se il nostro impianto non è valido  si rischia di ritrovarci i ladri in casa nonostante la spesa che è stata fatta…

Antifurti economici e allarmi fai da te: convengono davvero?

Gli “allarmi fai da te” hanno il vantaggio di essere poco costosi, ma alla fine si risparmia davvero? Un primo aspetto da tenere in considerazione è che anche i ladri si aggiornano, migliorano le loro competenze e riescono ad aggirare molti sistemi di allarme, in particolar modo quelli di scarsa qualità.
In secondo luogo, va tenuto presente che in caso di malfunzionamento o guasto totale dell’impianto di allarme, non avendo un’azienda installatrice di riferimento, va necessariamente chiamato un tecnico urgentemente. E questo tipo di interventi si pagano, anche caro.
Gli antifurti economici non sono sempre in grado di intervenire per bloccare gli intrusi.
Risparmiare per installare un allarme fai da te mette in pericolo la tua sicurezza e soprattutto il risultato è, come abbiamo già detto,  quello di rischiare di avere i ladri in casa nonostante la spesa fatta!

Allora…Come determinare il miglior prezzo per un antifurto casa?

I migliori allarmi sono quelli che ti offrono una protezione completa e sono compatibili con le tue esigenze. Il punto di partenza per  installare un sistema di sicurezza valido è effettuare uno “studio di sicurezza” che permette di implementare un progetto  personalizzato sul tipo di abitazione in questione, che determina i punti vulnerabili della tua casa (se hai più ingressi, se vivi in una villa, in un’area a rischio e isolata etc) e le specifiche esigenze di chi vi abita (per esempio la presenza di animali domestici). Questa “analisi” viene fatta attraverso un sopralluogo ad opera di tecnici che individuano tipologia e posizione dell’antifurto. In questo modo si evita di acquistare prodotti inutili o di scarsa qualità che non sono in grado di proteggere l’intera superfice della tua casa.
Non c’è un prezzo standard per stabilire se un antifurto è di qualità ma è importante ricordarsi di diffidare di allarmi economici dal costo eccessivamente contenuto e dell’importanza che l’installazione avvenga ad opera di tecnici abilitati (ai sensi della norma D.M. 37/2008) che impieghino materiali certificati e realizzino un impianto a regola d’arte, gestendo anche gli eventuali aspetti amministrativi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.